Ordini Miglioramento del prezzo al dettaglio (RPI)

La tipologia Miglioramento del prezzo al dettaglio (RPI) identifica ordini per l'aggiunta di liquidità che funzionano entro i parametri del programma per il miglioramento del prezzo al dettaglio del NYSE. Questo programma consente agli ordini su azioni qualificati di essere eseguiti a fronte di ordini RPI idonei e nascosti che offrono un miglioramento del prezzo sul miglior corso denaro-lettera corrente.

I clienti che immettono ordini RPI devono specificare uno scostamento (ovvero, l'importo minimo di miglioramento del prezzo) pari ad almeno 0.001. Il prezzo limite dell'ordine è impiegato come massimale di prezzo dell'ordine, che, una volta inviato, agisce come un ordine relativo e si ancora al miglior corso denaro (in caso di acquisto) o al miglior corso lettera (in caso di vendita) più o meno lo scostamento richiesto. Una volta immesso, l'ordine RPI viene indirizzato a un libro ordini separato presso il NYSE, dove può interagire con ordini qualificati.

N.B.:

La tabella di riferimento in alto a destra fornisce una sintesi generale delle caratteristiche di questo tipo di ordine. Le funzionalità selezionate sono disponibili in determinate combinazioni, ma non funzionano necessariamente insieme a tutte le altre funzionalità selezionate. Per esempio, scegliendo Opzioni e Azioni, USA e non USA, Smart e Diretti, non significa che tutte le azioni USA e non USA indirizzate su Smart e direttamente supportino il tipo di ordine selezionato. Potrebbe accadere, invece, che vengano supportate solamente le azioni USA indirizzate su Smart, le azioni non USA indirizzate direttamente e le opzioni USA indirizzate su Smart.


Prodotti Disponibilità Indirizzamento TWS
Azioni* Prodotti statunitensi Smart Attributo
Prodotti non statunitensi Diretti Tipo d'ordine
Durata
*Supportato solo per azioni statunitensi quotate su NASDAQ e NYSE.
Aprire la Guida utente

Esempio

Il NBBO corrente per le quote delle azioni XYZ è di $10.10 – 10.11. Si crea un ordine per la vendita di 500 azioni e si seleziona RPI come tipologia d'ordine. Si inserisce 0.001 come scostamento, ovvero l'importo minimo di miglioramento del prezzo. Quindi, si indica 10.10 come prezzo limite che agisce da massimale di prezzo per l'ordine. In caso di ordini di vendita, questo rappresenta il prezzo minimo che si è disposti ad accettare.

L'ordine RPI arriva a 10.109 (miglior corso lettera – scostamento, o 10.11 – 0.001). Se l'ordine di acquisto viene immesso a 10.109, raggiungerà quest'offerta e verrà eseguito.

  • Se il miglior corso lettera sale, il prezzo RPI verrà ricalcolato per continuare a essere migliore del miglior corso lettera.
  • Se il miglior corso lettera scende oltre a un determinato prezzo, per esempio arriva a 10,10, l'ordine RPI non potrà più interagire con gli ordini qualificati, in quanto il miglioramento di prezzo richiesto violerebbe il massimale di prezzo specificato per l'ordine di 10.10 (10.10 – 0.001 = 10.099). Tuttavia, l'ordine resterà nel sistema e potrebbe tornare a essere idoneo a interagire con gli ordini qualora il miglior corso lettera torni a trovarsi nell'intervallo in cui l'importo di miglioramento del prezzo non viola più il massimale di prezzo.
Presupposti
Operazione VENDITA
Quantità 500
Tipo d'ordine RPI
Prezzo di mercato (NBBO) $10.10 – 10.11
Prezzo limite (massimale di prezzo) 10.10
Scostamento (miglioramento minimo di prezzo) 0.001