I clienti istituzionali sono pregati di cliccare sul link in basso per conoscere i nostri servizi rivolti a consulenti finanziari, hedge fund, compliance officer e molto altro.

Tipi di ordine e algoritmi

Tipi di ordine e algoritmi di IBKR


Grazie a diverse tipologie di ordini e algoritmi è possibile limitare il rischio, accelerare l'esecuzione, migliorare il prezzo,
consentire una maggiore privacy, un adeguato timing di mercato e semplificare le negoziazione tramite avanzate funzionalità di trading.

I seguenti link permettono di ordinare i diversi ordini e algoritmi per prodotto o categoria, e di selezionare una tipologia di ordine per visualizzarne i dettagli.

Filtra per prodotto:


Filtra per categoria:

Algoritmi di terze parti


Gli algoritmi offerti da terze parti ampliano la scelta dei tipi di ordine a disposizione dei nostri clienti. Questi tipi di ordine sono forniti da alcuni tra i più innovativi sviluppatori di algoritmi, come CSFB, Fox River, Jefferies e Quantitative Brokers (QB). Utilizzi le schede e i filtri in basso per sapere di più su questi algoritmi.

Filtri i servizi in base alla categoria di appartenenza:

Informazioni importanti

Tipologie di ordini simulati

Il broker simula alcuni tipi di ordini (per esempio, gli ordini stop o condizionati). Nel caso in cui la borsa non offra alcun tipo di ordine, oppure il broker non ne offra una determinata tipologia originariamente offerta dalla Borsa, è possibile utilizzare gli ordini simulati per fornire ai clienti un'esperienza di trading unica. Per quanto gli ordini simulati offrano notevoli opportunità di controllo, essi potrebbero essere soggetti a problematiche relative alle performance di terzi al di fuori del nostro controllo, come, per esempio, i fornitori di dati di mercato e le Borse valori.

Per quanto il broker si impegni a filtrare i dati esterni per assicurare la miglior qualità di esecuzione possibile, egli non è in grado di anticipare tutte le cause per cui un ordine simulato non venga eseguito, oppure venga eseguito in modo errato. Possono verificarsi (non) esecuzioni insoddisfacenti a causa di: (i) dati di mercato errati, mancanti o incoerenti; (ii) filtri dati (es. il broker potrebbe aver ignorato i dati dell'ultima vendita dichiarati al di fuori del bid/ask principale, in quanto spesso ciò riflette transazioni intempestive o errate e può comportare l'innesco di ordini simulati); (iii) transazioni successivamente ritenute errate dalla Borsa valori; (iv) sospensione e interruzione del mercato.

È bene che i clienti comprendano la sensibilità degli ordini simulati e ne tengano conto per le proprie scelte di investimento.


Regole di accesso al mercato e filtraggio degli ordini

Si prega di notare che le borse valori e gli enti regolatori richiedono ai broker di imporre diversi criteri di filtraggio pre-negoziazione e altri tipi di controlli per assicurarsi che gli ordini non si rivelino destabilizzanti per il mercato e non violino le normative della Borsa. Le Borse valori, inoltre, applicano i propri filtri e limiti agli ordini ricevuti.

Questi filtri o limitatori d'ordine possono comportare un ritardo nell'invio e nell'esecuzione degli ordini dei clienti, sia da parte del broker sia da parte della Borsa valori. I filtri possono, inoltre, comportare l'annullamento o il respingimento dell'ordine. Il broker esecutivo ha, inoltre, la facoltà di fissare un limite al prezzo e al volume degli ordini dei clienti prima del relativo invio alla Borsa valori.

Il broker si riserva il diritto esclusivo di imporre filtri e limitatori d'ordine su qualunque ordine dei clienti e non sarà ritenuto responsabile per gli effetti dei filtri e delle limitazioni imposti agli ordini da parte nostra o della Borsa valori.

Ordini GTC

Si prega di notare che gli ordini GTC non sono supportati da tutti gli algoritmi IB.

Il rischio di perdite derivanti dalla negoziazione online di azioni, opzioni, future, valute, azioni estere e obbligazioni può essere significativo. La negoziazione di opzioni non è adatta a tutti gli investitori. Consulta l'informativa "Characteristics & Risks of Standardized Options" per saperne di più. Una copia del documento è disponibile qui.

Il tuo capitale è a rischio e l'entità delle perdite può superare quella dell'investimento originario.

Interactive Brokers (U.K.) Limited è autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority. Numero di registrazione presso la FCA: 208159.

Interactive Brokers LLC è una società regolamentata negli Stati Uniti dalla SEC e dalla CFTC e aderisce al sistema di indennizzo gestito dalla SIPC (www.sipc.org).
I prodotti sono coperti dal sistema di indennizzo previsto nel Regno Unito dalla FSCS solamente in misura limitata.

Prima di intraprendere attività di negoziazione i clienti sono tenuti a prendere visione delle rilevanti informative sui rischi di cui alla pagina Avvisi e informative.

Una lista delle istituzioni di cui IBG è membro a livello globale è disponibile qui.