Assistenza clienti

Policy e procedure di annullamento transazioni di IB


Limitazione di responsabilità

IB NON SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITÁ IN MERITO ALLA RICEZIONE E/O ELABORAZIONE DI EVENTUALI RICHIESTE DI ANNULLAMENTO TRANSAZIONI ("BUST") INOLTRATE DAI PROPRI CLIENTI. IB NON SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITÁ IN MERITO A EVENTUALI RICHIESTE DI ANNULLAMENTO TRANSAZIONI INOLTRATE A E SUCCESSIVAMENTE RESPINTE DAL RELATIVO MERCATO. I MERCATI STABILISCONO SPECIFICI REQUISITI IN MERITO ALLE RICHIESTE DI ANNULLAMENTO TRANSAZIONI, CHE COMPRENDONO, TRA L'ALTRO, SPECIFICI CRITERI DI IDONEITÀ PER L'ANNULLAMENTO DELLE TRANSAZIONI E LIMITI TEMPORALI PRESTABILITI PER L'INOLTRO DELLE RICHIESTE DI ANNULLAMENTO. IB SI IMPEGNA AD ANALIZZARE E INOLTRARE AL MEGLIO LE RICHESTE APPROPRIATE PER LA CANCELLAZIONE DELLA TRANSAZIONE AL RELATIVO MERCATO. TUTTAVIA, IB NON È IN GRADO DI GARANTIRE L'AUTORIZZAZIONE, L'INOLTRO, LA VERIFICA E L'ACCOGLIMENTO DI TUTTE LE RICHIESTE DI ANNULLAMENTO DA PARTE DEL RELATIVO MERCATO. IB NON EFFETTUA ALCUN RIMBORSO IN FAVORE DEI PROPRI CLIENTI PER EVENTUALI RICHIESTE DI ANNULLAMENTO TRANSAZIONI NON ACCETTATE DA IB O DAL RELATIVO MERCATO.



Procedure di notifica

Qualora i clienti ricevano esecuzioni che ritengono assolutamente scorrette1 e desiderano il supporto di IB per per la richiesta di annullamento della transazione presso la borsa o il mercato per proprio conto, si raccomanda di inoltrare le relative richieste tramite lo strumento Richiesta cancellazione transazioni di Gestione conto. Tutte le richieste telefoniche vengono opportunamente elaborate, tuttavia, a causa di eventuali tempi di attesa relativi alla connessione e alla raccolta delle informazioni da parte di IB, le richieste potrebbero subire ritardi e non essere inoltrate in tempo utile. Si prega di notare che IB non accetta email in formato libero e, in caso di richieste urgenti, se ne sconsiglia l'inoltro tramite il link Assistenza e contatti del sito web.


Commissioni cancellazione/annullamento transazioni

Spesso le richieste di annullamento transazioni sono soggette a una commissione aggiuntiva da parte di borse e mercati che si somma a quelle addebitate da IB. Prima di inoltrare eventuali richieste di cancellazione, i clienti sono pregati di informarsi in merito a tutte le relative commissioni applicabili.


Richieste di cancellazione in merito a transazioni tra clienti IB

In genere, borse e mercati preferiscono non regolamentare le richieste di annullamento che coinvolgono clienti della stessa società di brokerage, di conseguenza, per tali richieste IB applica la policy della sede di transazione, laddove possibile. A causa della natura altamente soggettiva e diversificata di tali procedure, IB ha deciso di adottare la seguente policy per fornire ai propri clienti un certo livello di certezza e prevedibilità.

A tal proposito, IB interviene solo quando la borsa valori, o il relativo mercato, si rifiuta di deliberare in merito a una determinata transazione, e cerca di attenersi alla policy di cancellazione transazioni della relativa organizzazione. Per maggiori informazioni in merito alle specifiche policy di cancellazione transazioni, si prega di consultare il sito web della borsa valori o del relativo mercato. Eventuali decisioni in merito a transazioni non specificatamente dettagliate nella policy di cancellazione transazioni della relativa organizzazione saranno valutate caso per caso, laddove non esista una policy chiara in merito alla specifica esecuzione. IB valuterà una serie di dati, comprese, ma non esclusivamente, le considerazioni descritte di seguito. IB si impegna a verificare tutte le informazioni rilevanti nel determinare la natura di un mercato equo e ordinato, per poter intervenire al meglio in merito a ciascuna transazione:

  • Tempestività della notifica: le richieste di cancellazione transazioni devono essere inoltrate entro i limiti temporali stabiliti dalla relativa borsa e preferibilmente mediante lo strumento Richiesta cancellazione transazioni.
  • Notizie/eventi specifici relativi all'azienda/settore.
  • Recente volatilità del titolo.
  • Modifica degli indicatori di mercato al momento dell'esecuzione.
  • Durata dell'ordine esistente prima dell'esecuzione. L'eventualità di annullamento di una transazione da parte di IB aumenta se l'ordine riguarda un bid/ask esistente, e diminuisce se tale ordine diventa il miglior bid/ask prima dell'esecuzione.
  • Tempistica di inoltro ordine e successiva esecuzione. (Pre/Post market vs. durante la Giornata di trade).
  • Indicazioni di apertura.
  • Report o indicazioni in merito a transazioni contigue. Per esempio, chiusura giorno precedente, prezzo di trade riportato precedentemente, prezzo di transazione riportato successivamente, ultime transazioni.
  • Prezzi trade successivi.
  • Problemi di liquidità.

Le linee guida sopra menzionate si propongono di offrire ai nostri clienti un certo livello di protezione. Tuttavia, non vi sono policy in grado di prevedere ogni situazione possibile. IB si riserva il diritto di intervenire al fine di mantenere un mercato equo e ordinato.


Linee guida cancellazione transazioni su forex/metalli

In genere IB contempla cancellazioni o adeguamenti di prezzo per ciascuna transazione forex/metalli eseguita al di fuori di una borsa. In generale, questo vale per ciascuna esecuzione che si discosta dai prezzi di un mercato equo e ordinato. Di fatto, le transazioni che si discostano di meno di 15 punti base (0.15%), oppure aventi un P&L a seguito di una esecuzione mal prezzata inferiore a 100 USD, non vengono adeguate. Le transazioni che eccedono tali limiti indicativi possono o meno essere annullate, tuttavia la decisione dipende da una varietà di condizioni tra cui volatilità di mercato e liquidità, volume della transaizone, scostamento prezzo, e tempestività di notifica della transazione errata a IB.

Le richieste di annullamento transazioni devono pervenire entro un ragionevole periodo di tempo a transazione avvenuta, e, preferibilmente, essere inoltrate tramite lo strumento Richiesta cancellazione transazioni. IB può, a propria discrezione, valutare il grado di tempestività delle notifiche in base alle circostanze delle transazioni in oggetto. Qualora una transazione rispetti le linee guida relative all'annullamento, ma sussista un ritardo nella notifica/richiesta di cancellazione, IB si riserva il diritto di negare la cancellazione e di applicare ulteriori algoritmi per determinarne l'adeguamento dei prezzi, per esempio, considerando l'intervallo di trading dello strumento nel lasso temporale intercorso tra esecuzione e richiesta di annullamento.


Policy di cancellazione/adeguamento transazioni per obbligazioni

Nel caso in cui una transazione sia considerata chiaramente sbagliata, a sola discrezione di Interactive Brokers, IB si riserva il diritto di modificare, cancellare o correggere tale transazione. A questo proposito di definisce "transazione chiaramente sbagliata" l'esecuzione di un ordine: (i) a un prezzo sostanzialmente lontano o in disaccordo con il mercato per quel titolo al momento dell'esecuzione, e/o (ii) i cui termini (per esempio simbolo, quantità o prezzo) risultino inseriti in modo sbagliato sulla base delle circostanze esistenti.

Nel caso di tali transazioni, il partecipante alla transazione (“Partecipante”) è tenuto a informare IB entro trenta (30) minuti dall'esecuzione della transazione mediante lo strumento Richiesta cancellazione transazioni di Gestione conto. Tutte le richieste telefoniche vengono opportunamente elaborate, tuttavia, a causa di eventuali tempi di attesa, esse potrebbero subire ritardi e non venire inoltrate in tempo utile. Si prega di notare che IB non accetta comunicazioni via email per questo tipo di richieste, e, in caso di urgenza, se ne sconsiglia l'inoltro tramite il link Assistenza e contatti del sito web.

IB si riserva il diritto di iniziare a esaminare le transazioni a prescindere dalla ricezione della richiesta del Partecipante, nel caso in cui IB stabilisca, a sua esclusiva discrezione, che le circostanze giustifichino tale riesame. Le linee guida sopra menzionate si propongono di offrire ai nostri clienti un certo livello di protezione; tuttavia, non vi sono policy in grado di prevedere ogni situazione possibile. Ciascuna richiesta viene elaborata come caso separato e risolta tempestivamente. IB si riserva il diritto di intervenire al fine di mantenere un mercato equo e ordinato.

Informative
  1. In genere definita come l'esecuzione di un ordine a un prezzo sostanzialmente lontano dal prezzo di mercato predominante