Accumulo Distribuzione

L'algoritmo Accumulo/Distribuzione permette di raggiungere il miglior prezzo per gli ordini di grande volume senza destare attenzione nel mercato, inoltre, può essere impostato per il trading molto frequente. Partizionando un ordine di grande volume in parti più piccole di varie dimensioni rilasciate a intervalli casuali in un periodo definito dall'utente, l'algoritmo permette di negoziare grandi blocchi azionari e altri strumenti senza destare attenzione nel mercato. L'algoritmo supporta gli ordini Limite, A mercato e Relativi. Quando si inserisce un ordine Relativo, è necessario specificare a che cosa è relativo, e, a tal proposito, si ha una vasta scelta. Di certo, se è relativo a un valore fisso, allora si tratta di un ordine Limite; tuttavia, è possibile renderlo relativo a elementi come l'offerta predominante, la domanda, l'ultimo prezzo, il VWAP o VWAP mobile, la media mobile o la media mobile esponenziale, l'ultimo prezzo di trading o il numero di azioni acquistate fino ad ora. Le possibilità sono svariate.

È, inoltre, necessario indicare uno scostamento per il punto dati cui l'ordine si riferisce. Se, per esempio, si vuole raggiungere l'offerta prevalente, allora si indicherà BID e uno scostamento pari a zero. Se si vuole optare per un approccio aggressivo, è possibile inserire BID +0.01 (un centesimo). In questo caso è importante anche assicurarsi di non alzare l'offerta qualora il mercato presenti uno spread di un centesimo; di conseguenza, è possibile specificare di non voler in alcun modo fare un'offerta a meno di 2 centesimi al di sotto della domanda.

Si possono specificare ulteriori restrizioni, per esempio indicare che si desidera che la propria offerta non sia superiore all'ultimo prezzo di trading dell'azione e non superiore di un centesimo rispetto al proprio ultimo pezzo di acquisto, e anche non superiore al VWAP o alla media mobile esponenziale degli ultimi 25 minuti.

Le possibilità sono infinite. Il miglior modo per imparare è sperimentare inserendo vari parametri nella schermata di immissione (modello) senza realmente avviare l'algoritmo.

Quando si definisce la modalità di funzionamento desiderata dell'algoritmo è, poi, necessario indicare se si desidera o meno attendere l'esecuzione dell'ordine corrente prima dell'invio di quello successivo. Se non si vuole attendere, allora verranno trasmessi ulteriori ordini a intervalli di tempo casuali specificati dall'utente, accumulandosi in uno o più ordini considerevoli presso la Borsa. Se si spunta la casella, ordinando all'algoritmo di attendere l'esecuzione prima dell'invio dell'ordine successivo, ovvero la scelta suggerita, inserendo condizioni di acquisto più difficili, sarà più probabile che l'algoritmo ritardi nell'acquisto di 500 azioni in ciascun intervallo di tempo.

A questo punto sarà necessario specificare la successiva condizione: in caso di ritardo dell'algoritmo, si desidera tornare al programma iniziale qualora le condizioni lo permettano? Selezionando "Sì", si ordina all'algoritmo di non attendere l'intero intervallo temporale tra ciascun ordine, bensì di inviare l'ordine successivo immediatamente dopo l'esecuzione di quello precedente, fino al riallineamento al recupero del ritardo accumulato.

È necessario, inoltre, specificare se si desidera che l'ordine funzioni solamente durante il regolare orario di negoziazione o anche al di fuori di esso, e, infine, decidere se si vuole o meno passare a un'offerta maggiore. Per esempio, se si desidera acquistare un milione di azioni e qualcuno inserisce una grossa offerta, ai fini dell'acquisto o solamente per testare il mercato o spingere le azioni, non si può lasciare andare un'opportunità del genere senza approfittarne. Quindi, da un lato si vuole passare a un'offerta più ampia, ma, dall'altro lato, è necessario decidere quanto esporsi. Utilizzando l'algoritmo Accumulo/Distribuzione, è possibile ordinare all'algoritmo di accettare qualsiasi grossa offerta in eccesso di azioni X (es. in questo caso, magari, 200,000) che soddisfa le proprie condizioni relative al prezzo, ma, allo stesso tempo, di non accettare più del necessario per completare l'acquisto.

Prodotti Disponibilità Indirizzamento TWS
Obbligazioni Prodotti statunitensi Smart Attributo
CFD Prodotti non statunitensi Diretti Tipo d'ordine
Forex Durata
Future Algoritmo
Opzioni su future
Opzioni
Azioni
Warrant
Visualizzare i mercati supportati|Accedere alla Guida utente

N.B.:

La tabella di riferimento in alto a destra fornisce una sintesi generale delle caratteristiche di questo tipo di ordine. Le funzionalità selezionate sono disponibili in determinate combinazioni, ma non funzionano necessariamente insieme a tutte le altre funzionalità selezionate. Per esempio, scegliendo Opzioni e Azioni, USA e non USA, Smart e Diretti, non significa che tutte le azioni USA e non USA indirizzate su Smart e direttamente supportino il tipo di ordine selezionato. Potrebbe accadere, invece, che vengano supportate solamente le azioni USA indirizzate su Smart, le azioni non USA indirizzate direttamente e le opzioni USA indirizzate su Smart.



Breve video sull'algoritmo Accumulo/Distribuzione



Per visualizzare altri brevi video, si prega di accedere alla sezione Brevi video, corsi e tour IB


Esempio

Esempio del tipo d'ordine
Accumulare 1,000,000 azioni del titolo IBKR in 500 incrementi della quota ogni 30 secondi alle seguenti condizioni:
  • Randomizzare gli intervalli temporali e di prezzo affinché l'ordine di 50 azioni ogni 30 secondi non venga rilevato immediatamente.
  • Utilizzare un ordine Relativo al bid prevalente +0.01, ma non superiore al valore maggiore del prezzo Ask -0.02 o del prezzo dell'ultima transazione effettuata.
  • Attendere l'esecuzione dell'ordine corrente prima dell'invio di quello successivo.
  • Riallinearsi in tempo se l'algoritmo è in ritardo.
  • Permettere all'ordine di operare al di fuori del regolare orario di negoziazione.
  • Accettare l'offerta se il volume è pari o superiore a 200,000 e ciò non comporta l'aumento del volume dell'ordine al di sopra dell'importo specificato.